Visit us follow us   houzz interior design ideas   Restricted Area
 
All'indomani del nuovo decreto con cui si protraggono le misure di contrasto alla diffusione del Covid-19, e stante la situazione di grave e crescente preoccupazione nel mercato di riferimento di chi svolge la nostra stessa attività, gli Stati Uniti, l'outlook sull'andamento dei prossimi mesi permane fortemente negativo. Gli incassi e la fatturazione sono e saranno certamente compromessi e questo a discapito di tutta la filiera di appartenenza e dei fornitori innanzitutto. Gli stessi che abbiamo sempre cercato di proteggere, a volte con sacrifici importanti, convinti come siamo che le responsabilità nei confronti di un fornitore non dovrebbero svanire o semplicemente attenuarsi a seconda dei comportamenti piu' o meno virtuosi del cliente. E', pero', altresi' necessario, in una situazione cosi' grave e generalizzata, che vengano conservati gli andamenti vitali delle aziende al fine di poter riprendere se e quando possibile con capacita' economiche e finanziarie sufficienti.

E' quindi urgente che l'intera filiera si faccia portavoce presso tutte le sedi possibili, a partire dalle banche con cui si lavora, le associazioni di categoria, la stampa, la propria comunicazione e le rappresentanze istituzionali e politiche locali e nazionali, per chiedere al nostro Paese di fare fronte a questa gravissima emergenza prestando le più ampie garanzie affinché le aziende possano accedere a finanziamenti di lungo periodo parametrati e vincolati al pagamento dei fornitori nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno. In questo modo eviteremo un pericolosissimo effetto domino che sta già danneggiando tutti e consentiremo alle aziende di preservare la liquidità corrente alla ripresa da noi tutti sperata.

Auspichiamo finanziamenti di almeno 72 mesi finalizzati e vincolati al pagamento dello scadenzario passivo dei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno.

Noi lo stiamo già facendo e speriamo di essere ascoltati per la sopravvivenza del nostro settore.

Forza Italia (quella a cui apparteniamo tutti)